Bollettino di giovedì 29 ottobre 2020

Bollettino di giovedì 29 ottobre 2020

Cari tutti,

 

Eccovi il bollettino informativo di oggi giovedì 29 ottobre 2020.

 

In questo numero:

 

Convocazione Consiglio sezionale

Vi informiamo che oggi pomeriggio alle ore 16:30 è convocato il Consiglio della sezione UICI di Treviso con il seguente ordine del giorno:

  1. Discussione e approvazione del verbale del Consiglio direttivo precedente;
  2. Stato di cassa;
  3. Comunicazione del Presidente e dei Consiglieri;
  4. Ratifica delle delibere dell’Ufficio di Presidenza eventualmente adottate in via d’urgenza;
  5. Patrimonio immobiliare: discussioni e determinazioni;
  6. Attribuzione referati: discussione e delibera;
  7. Prossimo Congresso Nazionale: discussione sulle proposte di modifica dello Statuto associativo;
  8. Accoglimento nuovi soci effettivi e sostenitori;
  9. Calendarizzazione prossimi consigli direttivi;
  10. Varie ed eventuali.

Il Consiglio si svolgerà tramite piattaforma Zoom Meeting e tutti i soci possono partecipare in qualità di uditori, con diritto di parola durante le varie ed eventuali.

Per partecipare al consiglio direttivo sono disponibili diverse modalità.

Tramite computer

Installate l’applicazione Zoom Meeting che è disponibile sia per Windows che per MacOS. Potete trovarla a questo link.

Per partecipare al consiglio, non dovrete fare altro che attivare questo link: partecipa alla conferenza.

 

Tramite telefono tradizionale

Se state leggendo questa mail tramite smartphone, vi basterà fare doppio tap su uno dei due link seguenti: Unisciti alla riunione tramite telefono, secondo link per unirti alla riunione.

Se invece preferite utilizzare un telefono tradizionale, potete procedere come segue:

  1. Chiamate uno dei tre numeri telefonici seguenti:
    • 02124128823,
    • 0694806488,
    • 0200667245
  2. Una voce guida, purtroppo in inglese, vi chiederà di inserire il numero identificativo della riunione. Inserite: 84135741673 e premete il cancelletto, cioè il tasto situato a destra dello 0;
  3. La voce guida vi chiederà di inserire il vostro identificativo partecipante. Premete semplicemente di nuovo “#”;
  4. Infine, vi verrà richiesto di inserire la password della teleconferenza. Digitate 461827 e premete un’ultima volta “#”.

 

Tramite applicazione per smartphone

Se avete un iPhone, un iPad o un iPod Touch, potete scaricare l’applicazione Zoom Meeting dall’AppStore. Se avete invece un dispositivo Android, l’applicazione può essere scaricata dal Google PlayStore.

Installata l’app, per entrare nella riunione vi basterà fare doppio tap sul link Unisciti alla conferenza.

Se è la prima volta che aprite l’applicazione per iPhone o anche per dispositivi Android, probabilmente Zoom Meetings vi chiederà il permesso per accedere al microfono, alla fotocamera e per inviarvi notifiche. Sono tutte richieste perfettamente normali e, se volete approfittare totalmente delle funzioni di Zoom, dovreste concedere l’accesso.

Una volta entrati nella conferenza, Zoom potrebbe chiedervi se volete utilizzare l’audio del vostro smartphone o effettuare una chiamata telefonica tradizionale. Scegliete di utilizzare l’audio tramite connessione Internet.

Naturalmente, se avete qualsiasi tipo di dubbio o problema, non esitate a contattare il Presidente al numero 3421680810, anche fuori dagli orari di apertura della sezione.

 

Alcune avvertenze

  1. Per facilitare la redazione dei verbali, la riunione sarà integralmente registrata;
  2. Tutti gli uditori sono pregati di disattivare il proprio microfono e di mantenerlo disattivato fino a che non abbiano effettivamente bisogno di intervenire. Ciò per evitare le interferenze dovute ai vari rumori ambientali. Chi parteciperà al Consiglio tramite telefono potrà attivare e disattivare il microfono utilizzando la sequenza “#6”. Chi interverrà tramite l’applicazione per smartphone o PC, troverà il pulsante nell’interfaccia dell’applicazione stessa.

 

Luciano Carniato ci ha lasciati

È con tristezza che vi annunciamo che Luciano Carniato ci ha lasciati negli scorsi giorni. Luciano, appassionato di informatica e famoso nell’ambiente dei radioamatori ciechi e non, è anche stato Consigliere della nostra sezione tra la fine degli anni ’60 e l’inizio dei ’70.

I funerali di Luciano saranno venerdì 30 ottobre alle 15:30 a Paderno di Ponzano presso la sala grande dell’oratorio dietro la chiesa.

Alla famiglia e a chi lo conosceva il nostro cordoglio.

 

Mario Girardi Vicepresidente Nazionale

Approfittiamo di quest’occasione per complimentarci con il componente della Direzione Nazionale Mario Girardi cui è stato affidato per quest’ultima parte di mandato la carica di Vicepresidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Per quanto si tratti di un incarico temporaneo, è comunque un riconoscimento che riteniamo onori il pluriennale impegno di Mario all’interno dell’UICI. Né crediamo sarà l’ultimo. Ancora congratulazioni!

 

Visita guidata alla mostra “Van Gogh. I colori della vita”

Nella speranza che per allora la situazione relativa alla pandemia di CoVid-19 permetta lo svolgimento dell’iniziativa, inoltriamo volentieri una proposta del Comitato Pari Opportunità Regionale.

Il Comitato Regionale Pari Opportunità dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti del Veneto, con la collaborazione della referente di Padova sig. Nadia Negro, organizza una visita guidata alla mostra “Van Gogh. I colori della vita” allestita a Padova presso il Centro San Gaetano sito in via Altinate, 71 per venerdì 26 febbraio 2021.

A causa dell’esaurimento delle prenotazioni nei weekend fino a fine mostra, abbiamo optato per la visita in un giorno infrasettimanale, al fine anche di evitare assembramenti. Sono state prenotate due visite, una per le ore 11.20 ed una per le ore 11.30. I gruppi sono composti da un minimo di 14 a un massimo di 15 persone.

Il costo per l’ingresso alla mostra, comprensivo di guida, ammonta a Euro 22,00 per il non vedente e a Euro 8,00 per l’accompagnatore.

Le adesioni dovranno essere comunicate a questo Consiglio via e-mail a  veneto@uiciveneto.it o  via fax al numero 049/8710698 con invio di nome e cognome dei partecipanti, recapito telefonico e ricevuta del bonifico entro il 20 gennaio 2021 e saranno accolte seguendo  l’ordine cronologico di ricezione fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Le quote di partecipazione alla mostra dovranno essere versate, entro il 20 gennaio, con bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS Consiglio Regionale Veneto: BANCA INTESA SANPAOLO SPA IBAN: IT22 D030 6909 6061 0000 0155 943.

Per coloro che desiderano concludere la visita con un momento di convivialità in   gruppo, l’appuntamento è presso il ristorante pizzeria “da Pino”. Per il pranzo si prega di comunicare la propria adesione una settimana prima dell’evento. In tale  data sarà nostra cura informarvi sui punti d’incontro prima della visita.

Questa mostra è per voi. Van Gogh vi aspetta.

Una grande mostra legata alla figura di uno tra i più amati pittori di tutti i tempi, quella che si svolge a Padova, nel Centro San Gaetano. Un centinaio di opere in totale, delle quali 82, tra dipinti e disegni, del solo Vincent van Gogh. E poi quadri bellissimi di Gauguin, Seurat, Signac, Millet, dei giapponesi da Hiroshige a Eisen, per ricostruire anche le preferenze pittoriche che hanno fatto diventare Van Gogh quello che è diventato, universalmente noto.

L’esposizione è un vero e proprio racconto, attraverso tanti capolavori, dagli autoritratti ai campi di grano, dai fiori ai ritratti degli amici, che ulteriormente trova nello straordinario rapporto epistolare con il fratello Theo uno scintillante punto di forza. Mai come in Van Gogh la relazione tra arte e vita è detta con una tale sinfonia di colori, come la mostra di Padova farà con chiarezza vedere.

 

Chiusura straordinaria degli uffici sezionali

Vi informiamo che gli uffici sezionali rimarranno chiusi l’intera giornata di giovedì 12 novembre. Stiamo finalmente infatti provvedendo a risolvere i problemi relativi a impianto telefonico sezionale e connettività Internet che ci stanno perseguitando oramai da troppo tempo. Giovedì 12 sono previsti i primi interventi tecnici relativi. Ve ne saranno altri nelle prossime settimane, di cui vi informeremo di volta in volta.