Escursione 19 ottobre 2019 Soave - Valpolicella

Consiglio Regionale Veneto - UICI > SEZIONE DI VICENZA > Attività e iniziative Vicenza > Escursione 19 ottobre 2019 Soave – Valpolicella
Consiglio Regionale Veneto - UICI > SEZIONE DI VICENZA > Attività e iniziative Vicenza > Escursione 19 ottobre 2019 Soave – Valpolicella

Escursione 19 ottobre 2019 Soave – Valpolicella

Gruppo Sportivo Non Vedenti di Vicenza
Escursione 19 ottobre 2019 Soave – Valpolicella
Ore 08.20 Per i pulmini ritrovo alla stazione FFSS di San Bonifacio
Ore 08.45 Ci compattiamo con i partecipanti in piazza a San Martino Buon
Albergo vicino alla chiesa parrocchiale dove ci sono due
caffetterie-pasticcerie per il caffè e servizi
Ore 09.30 Ci ritroveremo tutti a Marcellise nel grande parcheggio
situato appena dietro la Locanda Marcellise, da dove inizieremo la nostra
escursione verso località Montegarbi e San Briccio
Ore 12.20 Arrivo per fine escursione a Marcellise per poi proseguire con
auto fino a Pian di Castagnè (Mezzane) presso il ristorante Menini per il
pranzo al prezzo concordato euro 15 con un primo, salumi locali, polenta e
funghi, vino, acqua e caffè.
Raccoglieremo inoltre 1 euro a testa (preparare moneta) per l’acquisto del
necessario per il “terzo tempo” in modo che ognuno partecipi in ugual misura
alla sua realizzazione. Ciò non toglie che se qualcuno vuol far partecipe
della sua arte culinaria o di vignaiolo i suoi compagni di viaggio è
liberissimo di farlo
Ore 17.00 Rientro per le proprie destinazioni
Note: passeggiata di circa 9 chilometri totali dove il dislivello non supera
i 200 metri su carrareccia che si snoda fra le colline e borgate con scarso
traffico locale. Nello specifico i primi due km sono in leggera salita,
mentre dal terzo e quarto km la salita tende a essere un po’ più marcata per
poi spianare e concludersi a scendere fino al parcheggio. Come sempre ognuno
provveda a dotarsi dell’abbigliamento secondo il periodo e le personali
esigenze, avendo cura di indossare delle calzature con suola di gomma di
buona presa. Non è superfluo ricordare che una piccola riserva d’acqua, un
cappellino e una giacca antipioggia non dovrebbero mai mancare nello zaino.
Ogni partecipante è consapevole del proprio grado d’allenamento, si è
informato e valutato il percorso secondo le proprie capacità. Ricordiamo
inoltre che continueremo a contribuire ad un trekking ecologico raccogliendo
eventuali rifiuti plastici e altro durante il percorso ed esortiamo i
partecipanti a dotarsi di un bicchiere personale infrangibile per il terzo
tempo, così da ridurre al massimo l’utilizzo della plastica usa e getta.
Le adesioni devono pervenire entro e non oltre lunedì 14 ottobre ai seguenti
numeri:
LORIS 3457980661 CLAUDIO 3389588205
GIANCARLO 3342637904
Buona giornata!
Aldo Primon
348.3723109