Salita a bordo dei disabili visivi sul servizio autobus ACTV

Cari Soci,
A seguito di interventi presso la Direzione ACTV per riuscire ad avere una disposizione ben precisa sulla salita in sicurezza da parte delle persone non vedenti ed ipovedenti a bordo dei mezzi automobilistici dell’ACTV, l’Azienda ha emanato apposito comunicato ai quali gli autisti di linea dovranno sottostare.
L’autista che individuerà alla fermata persona con disabilità visiva, riconoscibile dalla presenza del cane-guida e/o del bastone bianco, dovrà comportarsi nel seguente modo:
si fermerà con la porta anteriore in corrispondenza di questi
aprirà la porta per comunicare la linea che l’autobus sta effettuando e, in caso di richiesta di accesso, avanzerà con l’autobus di alcuni metri al fine di consentirgli la salita dalla porta centrale
l’autista, prima di effettuare la manovra di avanzamento, ne darà comunicazione a chi deve salire sul mezzo automobilistico nel contempo, l’autista chiederà la fermata di discesa per poter provvedere a fornire le opportune indicazioni in sede di arrivo.
Ricordiamo che rimane inibito l’uso della salita tramite porta anteriore fino a che le disposizioni stabilite dal DDS n° 223 del 08/03/2020 non verranno cambiate.
Invitiamo, in caso di non rispetto di tale direttiva, a segnalarcelo prontamente con indicazione di: linea, orario e direzione del bus, in modo tale da poterlo fare presente all’amministrazione ACTV.