SOGGIORNO MONTANO PARI OPPORTUNITÀ 2018

SOGGIORNO MONTANO PARI OPPORTUNITÀ 2018

L’abitudine riguarda il passato, un passato per la verità non troppo lontano, forse un po’ vintage, sicuramente per cultori e amatori del genere, sto parlando della tradizione di spedire le cartoline illustrate dalle località turistiche, al termine delle vacanze.

Una prassi, anzi un rito, che anche quest’anno il gruppo delle pari opportunità dell’U. I. C. I. del Veneto, ha voluto adempiere, spedendo questa cartolina immaginaria, a tutti i soci, simpatizzanti e amici, che conoscono bene l’esperienza dei soggiorni montani, organizzati ormai da numerosi anni, tra le più belle località alpestri.

Questa volta, la cartolina è stata spedita da Caviola frazione di Falcade (BL), vallata del Biois, nelle meravigliose dolomiti bellunesi, patrimonio dell’umanità, presso l’Hotel Scoiattolo, punto focale della residenza alpina del gruppo nei quindici giorni, dal 15 al 29 luglio.

Oltre al soggetto principale, di questa cartolina, a corona, come nelle più classiche immagini postali, si possono ammirare gli scorci delle uscite effettuate nelle due settimane, icone tra le tante, il pellegrinaggio a Canale d’Agordo, rifugio Laresei, visita della valle di Gares, giro del lago di Alleghe, e altri fermi immagine indimenticabili.

Sul retro del cartoncino colorato, gli immancabili saluti, che come ogni anno, sono un sinonimo di appuntamento e d’invito per tutti, amici e soci, per essere non solo destinatari della corrispondenza, ma protagonisti nella foto stampata, assieme alle vette e valli montane, sempre amate e sempre da riscoprire.

 

Simone Andretto