ESCURSIONE 23 FEBBRAIO 2019 - BASSANO DEL GRAPPA: IL FIUME BRENTA E LE SUE SPONDE

Consiglio Regionale Veneto - UICI > SEZIONE DI VICENZA > Attività e iniziative Vicenza > ESCURSIONE 23 FEBBRAIO 2019 – BASSANO DEL GRAPPA: IL FIUME BRENTA E LE SUE SPONDE
Consiglio Regionale Veneto - UICI > SEZIONE DI VICENZA > Attività e iniziative Vicenza > ESCURSIONE 23 FEBBRAIO 2019 – BASSANO DEL GRAPPA: IL FIUME BRENTA E LE SUE SPONDE

ESCURSIONE 23 FEBBRAIO 2019 – BASSANO DEL GRAPPA: IL FIUME BRENTA E LE SUE SPONDE

Gruppo Sportivo Non Vedenti di Vicenza
Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Vicenza
Alpini Gruppo San Marco di Bassano del Grappa
Veterani dello Sport di Bassano del Grappa
Sabato 23 Febbraio 2019
Escursione Bassano del Grappa: il fiume Brenta e le sue sponde
Ore 9.00 : ritrovo presso il Patronato della Chiesa della SS.Trinità a
Bassano (bar Colorcaffè).
Ore 9.30 : partenza per l’escursione risalendo la riva destra del fiume fino
alla passerella di Campese, dove attraverseremo il fiume per intercettare la
pista della sponda sinistra del Brenta.
Ore 12.00 circa : pranzo presso il ristorante Al Tinello con menù
comprendente primo, secondo con contorni, caffè, vino e acqua al prezzo
concordato di euro 15.
A seguire, completamento dell’escursione, Ponte degli Alpini e arrivo al
parcheggio di partenza.
Ore 16 circa : previsto “terzo tempo” al coperto alla maniera alpina prima
del rientro a casa.
L’escursione si sviluppa in 12 chilometri totali, non presenta difficoltà di
rilievo essendo pianeggiante ed in buona parte su pista recentemente
restaurata, tuttavia qualche asperità nel restante percorso obbliga a
dotarsi di scarpe con una buona suola di gomma. Tenere a portata di mano una
giacca antivento è buona cosa, vista la brezza che normalmente soffia nel
canale del Brenta. Raccomandiamo ai camminatori più svelti di tenere in
considerazione che siamo “un gruppo in cammino unito” dalla partenza fino
alla fine dell’escursione.
Tutti coloro che partecipano alla escursione dichiarano di aver preso
coscienza e di accettare che l’escursione in programma è una aggregazione
libera, sollevando chiunque la propone da ogni responsabilità per eventuali
danni ai partecipanti ed a terzi né prima, né durante e né dopo
l’escursione. Ogni partecipante è consapevole del proprio grado di
allenamento, si è informato e ha valutato il percorso secondo le personali
capacità. Le escursioni sono occasione di piacevole condivisione dei luoghi,
della compagnia e opportunità di affiatamento fra chi si offre
volontariamente e gratuitamente come guida in aiuto del non vedente.
Aiutateci nell’organizzazione confermando la vostra adesione entro e non
oltre lunedì 18 Febbraio 2019
Info e adesioni: LORIS 3457980661 GIANCARLO 3342637904
Aldo Primon
348.3723109